FITSPORT

ITALIA

FITSPORT

La nostra federazione è l’NGB ufficiale dell’ITF in Italia…

NGB ufficiale dell’ITF in Italia

Il Vero Taekwon-Do ITF in Italia

Nell’attuale panorama delle arti marziali si muovono ormai numerosissime associazioni più o meno grandi; le quali sostengono di praticare discipline che vengono erroneamente identificate col nome “Taekwon-Do”. In tale situazione diventa essenziale sottolineare quali siano le radici di questa disciplina e chi, tra questi gruppi, pratica il vero e genuino Taekwon-Do. Il N.G.B. (GOVERNO NAZIONALE – FITSPORT) nasce allo scopo di promuovere, sviluppare e propagandare l’arte marziale coreana del TAEKWON-DO sul territorio italiano.  Lo statuto della I.T.F. (International Taekwon-Do Federation) dispone chiaramente che ogni nazione può avere al suo interno un solo organismo abilitato a praticare e diffondere il Taekwon-Do all’interno della nazione stessa.

La FITSPORT è l’unico N.G.B. (GOVERNO NAZIONALE)  in Italia ufficialmente riconosciuta dalla International Taekwon-Do Federation e quindi abilitata ad insegnare e diffondere, attraverso l’operato dei Maestri, istruttori ed allenatori ad essa affiliati, il Taekwon-Do originale; seguendo i principi sviluppati e tramandati dal Gen. Choi Hong Hi, primo Presidente della I.T.F. e Leggendario Fondatore di quest’arte marziale.

Il Consiglio Direttivo della FITSPORT è così composto: Presidente: M° dott. Ruggiero LANOTTE Vice Presidente: Francesco DICOSIMO Segretario Generale: M° dott. Giuseppe LANOTTE Direttore Tecnico Nazionale: M° Prof. Antonio la SALANDRA I membri del Direttivo FITSPORT si attivano da lungo tempo ormai per divulgare la filosofia del Taekwon-Do in Italia, organizzando competizioni, eventi, stage, corsi di formazione e di aggiornamento tecnico, manifestazioni, ecc.

IL N.G.B. (GOVERNO NAZIONALE – FITSPORT)  si avvale dell’esperienza di Maestri ed Istruttori altamente qualificati, i quali mettono quotidianamente a disposizione degli allievi la loro esperienza e professionalità e che possono vantare importanti successi agonistici a livello nazionale ed internazionale; sia personalmente che attraverso le vittorie degli atleti sotto la loro direzione tecnica. Per raggiungere i suoi obiettivi nella maniera più efficiente possibile, la FITSPORT opera a livello nazionale attraverso Comitati Regionali e Sottocomitati Provinciali, allo scopo di semplificare l’attività organizzativa nel rispetto delle realtà locali. Ai Comitati Regionali viene di fatto riconosciuta la piena autonomia di organizzare, sul territorio di loro competenza, le varie attività quali: competizioni, stage a livello regionale, corsi di aggiornamento e di formazione, manifestazioni e quant’altro essi ritengano possa contribuire alla diffusione del Taekwon-Do. Ciascun Comitato Regionale fa capo direttamente Direttivo Nazionale ed alla Presidenza Nazionale del N.G.B, a cui deve essere inviato qualunque tipo di comunicazione, richiesta e segnalazione.

Chiunque fosse intenzionato ad affiliarsi alla FITSPORT, come singolo atleta, scuola o associazione, può contattare la Segreteria Nazionale ed attenersi alle procedure indicategli, o seguire le indicazioni riportate sul sito ufficiale FITSPORT alla sezione Affiliazione. La Segreteria Nazionale provvederà a fornire al richiedente tutte le informazioni sulle procedure di affiliazione e sul Comitato Regionale o Provinciale della sua zona, ai quali potrà rivolgersi per ottenere tutto il supporto necessario. Chi si affilia alla FITSPORT accetta e sottoscrive tutte le regole ed i regolamenti statutari della FITSPORT e dell’Ente di Promozione Sportiva CSEN, nonché le disposizioni emanate a seguito delle delibere assembleari ed approvate dal Direttivo Nazionale. Si intendono altresì accettate tutte le regole ed i regolamenti della INTERNATIONAL TAEKWON-DO FEDERATION, cui la FITSPORT fa capo. Il Comitato Nazionale provvede periodicamente ad organizzare eventi di portata nazionale ed internazionale, informando del loro svolgimento tutti gli affiliati attraverso idonei strumenti di propaganda (avvisi, e-mails, inviti, ecc.) e rendendo nota l’eventuale obbligatorietà di partecipazione, talvolta prevista per gli agonisti che intendono rappresentare la Squadra Nazionale in occasione delle competizioni future di elevata rilevanza. Le varie attività promosse dalla FITSPORT possono parzialmente esemplificarsi attraverso le numerose manifestazioni portate all’attenzione del pubblico, le gare a livello locale e nazionale, i progetti votati alla diffusione del Taekwon-Do negli istituti scolastici attraverso l’insegnamento alle scolaresche, i corsi di aggiornamento tecnico volti ad elevare sempre di più la qualità di chi, a vario titolo, opera all’interno della Federazione con l’unico, comune scopo di far crescere il Taekwon-Do I.T.F. Oggi, il N.G.B. (GOVERNO NAZIONALE – FITSPORT)  può vantarsi di aver raggiunto importanti traguardi nazionali ed internazionali, ed è più che mai certa di poter sperare in un futuro ancor più brillante grazie al lavoro di chi, con la sua passione per il Taekwon-Do, supporta attivamente la vita della sua organizzazione giorno per giorno.

I principi del Taekwon-Do

Scopri la Filosofia Dietro l’Arte Marziale.

Oltre alle potenti tecniche di combattimento, il Taekwon-Do racchiude una profonda filosofia che guida i praticanti nella vita quotidiana.

Organigramma

L'organigramma di FITSPORT, rappresenta la struttura portante che guida la passione e la dedizione per quest'arte marziale. Ogni figura ricopre un ruolo chiave nel garantire la diffusione e la crescita del Taekwon-do ITF sul territorio italiano, promuovendo i suoi valori di disciplina, rispetto e spirito indomito.

dott. Master Ruggiero Lanotte

VIII dan

Presidente

Avv. Master Giuseppe Lanotte

VII Dan

Segretario Generale

Francesco Dicosimo

III Dan

Vice Presidente Onorario

Maestro Giuseppe Garofoli

IV dan

Vice Presidente

Cosimo Corea

Resp. Eventi Istr.

Maestro Raffaele Ardito

V dan

Resp. Puglia

Maestro Afrim Qokaj

VI dan

Resp. Lombardia

Evanghelos Stravelas

Resp. Relazioni Internazionali

Avv. Master Giuseppe Lanotte

VII Dan

CT Nazionale

Maestro Giuseppe Garofoli

IV dan

Resp. Commissione Arbitrale